Come creare una pagina Facebook efficace

creare pagina facebook

Creare una pagina Facebook efficace è davvero importantissimo per le aziende, e sebbene l’apertura di questo spazio web sia un’operazione molto semplice dal punto di vista tecnico, non si può dire lo stesso circa la relativa gestione.

Tantissime aziende che gestiscono la loro pagina Facebook commettono degli errori davvero grossolani, e non è affatto inconsueto che delle scelte discutibili per quel che riguarda la comunicazione all’interno di questo Social abbiano delle ripercussioni molto negative dal punto di vista dell’immagine.

come creare una pagina facebook efficace

Ma andiamo per gradi, e cerchiamo di capire anzitutto che cos’è una pagina Facebook.

Cos’è una pagina Facebook e a cosa serve

La pagina Facebook è uno spazio ufficiale che un’azienda può aprire all’interno del celebre Social di Mark Zuckerberg, un canale che sa rivelarsi utilissimo non solo dal punto di vista della visibilità, ma anche per quanto riguarda la comunicazione e l’interazione con il navigatore.

In tantissime occasioni le pagine Facebook sono andate a sostituirsi al sito web aziendale, altrettanto frequente è che le aziende utilizzino ambedue gli strumenti: rispetto al sito web d’altronde la pagina Facebook è un canale più interattivo, più informale.

pagina facebook aziendale

All’interno della propria pagina Facebook l’azienda ha modo di pubblicare i contenuti più disparati: immagini, video, elementi testuali, link a risorse esterne e tanto altro ancora.

Il potenziale di questo strumento è dunque enorme, e ormai è davvero difficile che un’azienda possa prescindere dalla gestione di una pagina Facebook, che si tratti di un’impresa piccolissima, ad esempio di una ditta individuale, oppure di una realtà ben più grande.

Come creare una pagina Facebook

Come si accennava in precedenza la creazione di una pagina Facebook è davvero un’operazione molto semplice e intuitiva.

L’apertura di una pagina Facebook può essere effettuata da un profilo Facebook, ovvero appunto da una persona fisica che possiede un profilo all’interno del Social.

crea pagina facebook

C’è chi sceglie di attivare un profilo fittizio esclusivamente per poter gestire una pagina, ma si tratta ad ogni modo di un’operazione poco utile, dal momento che il profilo personale di chi gestisce la pagina non viene in alcun modo visualizzato all’interno della medesima.

A tal riguardo è utile fare una precisazione, meno scontata di quanto si può credere: l’apertura di una pagina Facebook è cosa ben diversa rispetto ad aprire un profilo, ed è davvero un’idea pessima quella di aprire un profilo personale con il nome di un’azienda!

Per aprire la pagina Facebook non bisogna fare altro che cliccare su “crea pagina” dalla propria home, dopodiché il processo di creazione della pagina sarà guidato in ogni suo step.

creare una pagina facebook

Perché è importante possedere una pagina Facebook

Se ci si chiede per quale motivo aprire una pagina Facebook è importante, non esiste un’univoca risposta: come si accennava in precedenza la pagina Facebook è oramai divenuta uno spazio web fondamentale per tutte le imprese.

La pagina Facebook è anzitutto uno strumento di visibilità, è un canale attraverso cui chi gestisce la pagina può comunicare in modo diretto e informale con gli utenti, allo stesso tempo rappresenta un prezioso biglietto da visita dell’azienda, un vero e proprio indice di serietà e di professionalità, ovviamente a condizione che sia gestita in modo oculato.

C’è anche un’ulteriore ragione per cui l’apertura di una pagina Facebook per la propria azienda è da considerarsi assai importante: creando questo particolare spazio web, infatti, il medesimo si indicizza all’interno dei motori di ricerca, e anche questo contribuisce alla visibilità e all’immagine dell’azienda.

É tutt’altro che raro che chi naviga in rete “atterri” verso la pagina Facebook dell’azienda dopo averne digitato il nome all’interno di Google, e questo aspetto, considerato sempre con grande attenzione dagli esperti di Web Marketing, non deve essere considerato secondario.

Come gestire una pagina Facebook in modo ottimale

La pagina Facebook è dunque uno strumento straordinariamente potente oltre che semplice e gratuito nella sua apertura, allo stesso tempo però richiede una grandissima accortezza nella sua gestione.

Una pagina Facebook gestita in modo inadatto può realmente divenire un’arma a doppio taglio e può causare dei danni di immagine e di Reputation a cui non è affatto semplice porre rimedio.

E allora, quali sono le “regole” più importanti per gestire al meglio una pagina Facebook?

Rispondere a questa domanda non è semplice, dal momento che l’argomento è estremamente vasto, tuttavia ci sono sicuramente dei suggerimenti di carattere generale che meritano di essere considerati utili in tutti i casi.

Anzitutto per gestire in modo accurato la propria pagina Facebook aziendale è importante seguire uno stile adatto al settore in cui l’impresa opera: alcuni ambiti richiedono un linguaggio altamente tecnico, altri invece consentono di impostare la comunicazione della pagina anche in un modo più informale e giovanile.

La pubblicazione di un post, di qualsiasi natura esso sia, non deve mai essere casuale: ogni pubblicazione deve saper suscitare curiosità nei lettori, deve essere utile per informare circa i prodotti ed i servizi proposti, circa eventuali novità e promozioni e quant’altro possa risultare interessante.

Un errore molto frequente è quello di pubblicare in quantità eccessive: in questo modo l’utente Facebook che ha lasciato il suo “like” alla pagina potrebbe essere infastidito da pubblicazioni così frequenti, e ciò non è positivo.

Anche l’estremo opposto è da evitare, ovvero quello di creare delle pagine Facebook “dormienti”, quindi lasciate inattive per lungo tempo.

Per gestire al meglio una pagina Facebook di successo è molto importante interagire con gli utenti, e questo può far rima con molte diverse azioni.

Può essere utilissimo rispondere ai commenti che gli utenti lasciano nei vari post, siano essi immagini, filmati o altro ancora, soprattutto nel caso in cui nei medesimi vengono poste delle domande.

Gli utenti possono interagire con una pagina Facebook anche attraverso un messaggio privato, dunque chi gestisce la pagina deve essere attivo anche da questo punto di vista, anche in considerazione del fatto che l’utente che scrive un messaggio privato è informato dei tempi medi di risposta della pagina di interesse.

Inutile dire che per rendere la pagina credibile hai bisogno di un numero minimo di fan (ossia mi piace) sulla stessa.

In attesa che le attività di marketing portano i suoi frutti, per creare una basa minima di “mi piace” puoi:

  1. Invitare i tuoi amici a mettere mi piace tramite la funzione messa a disposizione da Facebook stesso
  2. Sponsorizzare a pagamento la pagina su Facebook
  3. Acquistare mi piace e interazioni reali su internet per pochi euro

Tutto questo ti consentirà di aumentare la credibilità della tua pagina aziendale ed attirare sempre più persone su di essa.

Acquista like su Facebook ora

Pagine Facebook e Viral Marketing

Una soluzione ottima per gestire la propria pagina Facebook è quella di realizzare delle strategie di Viral Marketing.

viral marketing

Con questo termine si indicano sostanzialmente tutte quelle idee di Web Marketing che hanno come finalità quella di incrementare la visibilità dell’azienda e del suo brand tramite la pubblicazione di contenuti destinati a divenire virali.

I contenuti virali devono il loro nome al fatto che, essendo particolarmente coinvolgenti e interessanti, o anche semplicemente buffi e simpatici, vengono condivisi nel Social in modo del tutto autonomo da parte degli utenti, e questo ovviamente fa rima con visibilità in modo completamente gratuito.

Anche per questa ragione dunque il Viral Marketing merita di essere definito come la pubblicità “perfetta”, tuttavia realizzarla non è affatto semplice: in questi casi è necessaria una ricca dose di creatività, di originalità, di conoscenza del mondo dei Social, di conseguenza non stupisce il fatto che le strategie di Viral Marketing più efficaci sono di norma realizzate da professionisti esperti.

Spero che l’articoli ti sia stato utile, per qualsiasi dubbio lascia pure un commento.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.